Trecase, celebrata la bellezza delle biodiversità vesuviana.

pisello-100-giorniNel centro storico di Trecase, le scuole hanno concluso il progetto che le ha viste protagoniste, insieme a Slow Food Vesuvio e al Comune di Trecase, di un originale concorso fotografico e creativo alla scoperta della bellezza delle biodiversità vesuviana.

Per alcuni mesi gli studenti hanno visitato le aziende agricole e vitivinicole presenti sul territorio comunale, hanno visitato campi, hanno piantato semi del Pisello Centogiorni, hanno assaggiato i sapori della ricchezza agricola vesuviana.

I lavori degli studenti sono stati esposti nella sala del cinema “Corelli”, dove hanno ricevuto l’attestato di partecipazione al concorso dalle mani del sindaco Raffaele De Luca, di Maria Lionelli, fiduciaria della Condotta Slow Food Vesuvio e di Vera Verrone, presidentessa del Presidio Slow Food Pisello Centogiorni del Vesuvio. Eccezionalmente, lungo le strade del Centro Storico, sono stati presenti i produttori del Presidio del Pisello cento giorni del Vesuvio, le prestigiose aziende vitivinicole trecasesi, produttori che partecipano abitualmente al Mercato della Terra Vesuvio. A ora di pranzo, infine, lo storico Ristorante La Zimbarella di Trecase ha servito una fantastica pasta e piselli per gli studenti che hanno partecipato al concorso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *