Trecase, ai bambini del plesso di via IV Marzo il primo premio di “Marinando … a scuola”

premio-trecaseEnnesimo riconoscimento per l’Ic D’Angiò via Vesuvio. Questa volta, però, il premio è andato al plesso di via IV Marzo. Le sezioni V A e V B della scuola dell’infanzia, sotto la supervisione dell’esperta insegnante Tiziana Prete (figlia d’arte, il papà Pietro è stato uno dei grandi protagonisti della istruzione pubblica negli anni sessanta e sessanta proprio a Trecase), si sono aggiudicate il primo premio (nella loro fascia, ovviamente) del Concorso “Marinando … a scuola” dedicato alle Scuole Primarie e Secondarie di I Grado. L’iniziativa nasce con lo scopo di promuovere nelle giovani generazioni i principi della cittadinanza consapevole e del rispetto dell’ambiente marino, coniugando conoscenza ed esperienza. Secondo il bando le classi quinte di scuola primaria potevano realizzare un prodotto inerente l’argomento (disegni, cartelloni, plastici, etc ), mentre le classi prime della scuola secondaria di primo grado avevano anche la possibilità di spingersi oltre, realizzando lavori audiovisivi (es. cortometraggio, spot..). i bambini di Trecase hanno realizzato un messaggio in bottiglia che il Mare, nostro fratello, in quanto creatura di Dio, lancia agli uomini e alle donne di buona volontà per fermare lo scempio ambientale. Un’idea creativa molto bella che prende spunta dalla Enciclica Laudato si’ sulla cura della casa comune di Papa Francesco.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *