Trecase, tirocini formativi semestrali per due giovani ingegneri

41845937_10217854459341487_1582120610153103360_nIl comune di Trecase offrirà a 2 ingegneri iscritti all’Ordine di Napoli e provincia una esperienza formativa sul campo. Ieri mattina il sindaco Raffaele de Luca ha incontrato il consigliere referente dell’Ordine degli Ingegneri, Gennaro Annunziata, per esaminare gli ultimi adempimenti burocratici prima di dare il via ufficiale alla iniziativa della durata di 6 mesi nell’ufficio tecnico municipale. Ai giovani professionisti viene offerta la possibilità di fare esperienza concreta sul campo e, nel contempo, l’amministrazione comunale si vede riconosciuta l’opportunità di contare su nuove energie. Per i tirocinanti l’ente locale stipulerà una apposita polizza assicurativa contro gli infortuni e per la responsabilità civile nei confronti dei terzi. L’ente locale provvederà, inoltre, a corrispondere ai diretti interessati un rimborso spese mensile forfettario di €400 . Secondo quanto si è appreso sono interessati da questa importante iniziativa i professionisti iscritti all’Ordine da meno di 5 anni e che non hanno ancora superato il limite dei 35 anni.  L’accordo rientra in una ben più vasta strategia che la organizzazione corporativa ha avviato con tutte le amministrazioni della provincia al fine di consentire ai giovani professionisti di affrontare una serie di problematiche di sicuro interesse. La formazione professionale dei giovani, per stessa ammissione dei vertici della categoria, costituisce una priorità e, al tempo stesso, patrimonio da valorizzare al massimo livello. Il Comune di Trecase, come precedentemente hanno fatto diversi centri della fascia pedemontana del Vesuvio, ha pensato bene di aderire a questo schema di protocollo anche alla luce della circostanza che di anno in anno si sta assottigliando la propria dotazione di Risorse Umane per effetto del progressivo pensionamento del personale dipendente Non a caso nelle prossime settimane  saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale tre bandi per l’assunzione di altrettante figure professionali, le cui prove di selezione si svolgeranno l’anno prossimo con l’utilizzo di una piattaforma informatica messa a disposizione da una società alla quale è stato affidato questo incarico per garantire la massima trasparenza possibile. “Sono molto soddisfatto dell’incontro di oggi – afferma il sindaco – come amministrazione contiamo molto sui due tecnici che sicuramente ci daranno una mano per migliorare la qualità del servizio garantito alla cittadinanza”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *