Trecase, scoperta discarica abusiva a ridosso dell’ingresso del nuovo cimitero (video)

foto-discaricaUna discarica abusiva di rifiuti speciali a ridosso di uno degli ingressi del nuovo cimitero di Trecase. In via delle Colonne, ad un tiro di schioppo dal prolungamento della strada provinciale panoramica, è stato perpetrato l’ennesimo scempio ambientale con carcasse di animali, resti ossei non meglio identificati, fanghi di origine sconosciuta e materiali di risulta ammassati a ridosso dell’entrata. Insomma, un campionario di inciviltà e incuria scoperto grazie ai consiglieri comunali di opposizione Gerardo Grieco e Alfonso Fortunato. I due, insieme all’ex assessore ai lavori pubblici, Nunzio Barone, coordinatore della segreteria politica del consigliere regionale Carmine De Pascale, avrebbero voluto effettuare un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori. Al loro arrivo, però, hanno trovato il cantiere chiuso. Ecco il video-racconto dei diretti interessati…

Il fenomeno del conferimento selvaggio dei rifiuti è, purtroppo, una triste piaga per tutti i comuni della fascia pedemontana del Vesuvio. I consiglieri Grieco e Fortunato hanno preannunciato ulteriori iniziative a tutela della salute dei cittadini: “anche perché è strano che tutto ciò accada mentre, a pochi metri di distanza in linea d’aria, ci sono degli operai al lavoro”. Il sindaco Raffaele De Luca ha rivelato che “non è la prima volta – che siamo stati costretti ad intervenire per rimuovere rifiuti illegittimamente abbandonati anche in quella zona”. “La tutela dell’ambiente – ha aggiunto – è una nostra priorità, per cui posso assicurare ai cittadini che ci attiveremo per collocare una telecamera a ridosso dell’ingresso del nuovo cimitero”.

L’occhio elettronico basterà per fermare gli sporcaccioni di turno?

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *