Trecase, la Villa Comunale affidata a una ditta locale

comando-vigiliDal 16 luglio prossimo la Villa Comunale di via Nuova Cirillo, quella prospiciente il Comando della Polizia Locale, sarà ufficialmente nella disponibilità del nuovo concessionario, la ditta “Pascale Maddalena Spettacolo Viaggiante” di Trecase. L’operatore economico si è assunto formalmente l’impegno di garantire la regolare fruizione pubblica della Villa Comunale e degli impianti ivi esistenti; assicurare il servizio di guardiania dell’intera area della Villa Comunale e delle relative strutture ivi allocate e/o da allocare (assumendosene gli oneri); aprire e chiudere i cancelli di accesso della Villa in orari e periodi concordati con l’ente; assicurare il servizio di pulizia della Villa comunale compresi i viali e tutto ciò che in essa è incluso e garantire la pulizia e sanificazione dei servizi igienici con ogni intervento necessario ed opportuno ad assicurare il decoro e l’efficienza dei servizi; assicurare il servizio di assistenza nelle giornate di manifestazioni civili; effettuare la manutenzione del verde, delle piante e dell’arredo urbano con rasatura delle erbe e relativo sgombero, trattamenti periodici anticrittogamici e fitoiatici contro insetti e funghi, potatura di alberi, arbusti e siepi, sostituzione di alberi e siepi danneggiati, divelti, pulizia delle aiuole, irrigazione ecc. L’azienda, inoltre, ha garantito, quale servizio migliorativo, lo svolgimento di rassegne musicali e teatrali; l’organizzazione di attività di animazione per bambini, famiglie e anziani; l’allestimento di mercatini tematici (artigianato, prodotti biologici dell’agricoltura locale etc.) e di mostre. A fronte del proprio esborso economico beneficerà della installazione di un piccolo chiosco per somministrazione di bevande e alimenti e della possibilità di allocare attrazioni dello spettacolo viaggiante (trenino elettrico, teatro dei burattini muniti rispettivamente di regolari codici identificativi). Si è dunque chiusa con la determina di affidamento del bene a cura della segretaria comunale, Elena Setaro, un percorso fortemente voluto dal sindaco Raffaele De Luca e dall’amministrazione in carica. Il concessionario ha offerto un canone annuo pari ad €.800,00 da corrispondere in due rate. L’amministrazione ha anche deliberato di concedere, in comodato d’uso gratuito, una casetta in legno di piccole dimensioni per l’allestimento della buvette, da restituire quando l’operatore economico provvederà ad installare la propria. La presenza del concessionario e del proprio personale dovrebbe scongiurare gli atti di vandalismo ai danni della Villa e delle giostrine ivi esistenti più volte denunciati dai cittadini, anche attraverso i social network.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *