Trecase, convegno sulla prevenzione delle emergenze cardiovascolari

convegno“Prevenzione emergenze cardiovascolari: alimentazione ed attività fisica”. Questo il titolo di un interessante convegno svoltosi nell’Auditorium  della Parrocchia Sant’Antonio di Padova. Ad organizzarlo l’Associazione “Trecase Insieme per la Vita” presieduta da Luigi Di leva.

Il meeting che si è avvalso della fattiva collaborazione di altre Associazioni  territoriali ha beneficiato del patrocinio morale del Comune di Trecase. Relatori Luigi di Leva, medico del 118; Valerio D’Antonio (Biologa Nutrizionista) e la docente di Educazione Fisica Emilia Pollio che hanno sapientemente affrontato il delicato tema della prevenzione partendo dal riconoscimento precoce dei sintomi, fino all’identificazione dei principali fattori di rischio alimentari e comportamentali responsabili dei principali eventi avversi di tipo cardiovascolare come l’infarto cardiaco e l’ictus cerebrale. I relatori hanno affermato che  è indispensabile sensibilizzare la popolazione su questi argomenti di grande rilevanza in termini di sanità pubblica; le cause di morte imputabili agli scorretti stili di vita sono in preoccupante aumento, per cui è necessario creare un substrato culturale nella popolazione che prenda in considerazione tutti gli aspetti, partendo da una sana alimentazione alla base della dieta mediterranea e dalla regolare attività fisica, culminando con l’educazione al riconoscimento dei sintomi di allarme e di gestione medica delle emergenze”. Moderatrice Lina Lupoli , presedente dell’Associazione “Logos”. Interessante l’apertura della serata da parte di Luigi Trapani, presidente della Pro Loco Trecase nonché consigliere regionale dell’ Unpli Campania, che ha porto anche il cordiale saluto da parte dell’ Amministrazione civica locale delegatagli dal Sindaco avv.to Raffaele De Luca.

Nino Vicidomini

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *