Ristorante ZI MICHELE BOSCOTRECASE

GNOCCHI RIPIENI PRIMO PIANO

Trattoria tipica vesuviana con variata offerta di antipasti, primi, secondi e contorni della tradizione locale. Abbondante e buono l’antipasto della casa.Ottimo rapporto qualità-prezzo.Sala interna da ottanta posti.Servizio cibo da asporto.Specialità su prenotazioni.
Ristorante-Trattoria ZI MICHELE Via Nazionale – Boscotrecase. tel.0818588997 – Cell. 3277708983.
Nella foto: Gnocchi ripieni alle noci.

Vesuviotti mediterranei

EPSON DSC picture

EPSON DSC pictureIngredienti per 6 persone
Vesuviotti gr. 500
Zucchine gr. 300
Vongole veraci gr. 300
Fiori di zucca gr. 100
Gamberi sgusciati gr. 200
Olio extravergine di oliva q.b.
Basilico,pecorino,panna da cucina
2 bicchieri di vino bianco Lacryma Christi
__________________________________
Preparazione.
In una padella fate rosolare le zucchine fino a quando non saranno ben cotte, immergere le vongole precedentemente lavate e bagnate con il vino bianco. Mettere a cuocere in una pentola la pasta che dovrà essere scolara al dente. Nella padella, quando il vino bianco sarà sfumato del tutto, aggiungere la panna ed i gamberetti crudi, sgusciati precedentemente. Quando il tutto sarà pronto scolare la pasta ed aggiungere il composto nella padella. Far mantecare il tutto a fuoco vivo per alcuni minuti. Disporre la pietanza in un piatto e guarnire con fiori di zucca, basilico tagliato alla julienne e pecorino grattugiato.

_____________________________________
Descrizione
Una ricetta, quella preparata dallo chef Carradente che coglie nella sostanza della cucina vesuviana “tra terra e mare”: vongole e zucchine, gamberetti e fiori di zucca. La pasta utilizzata in questa ricetta è una pasta artigianale trafilata in bronzo a lenta essiccazione prodotta da rinomati pastifici vesuviani. Anche il formato di pasta, il vesuviotto, dalla inconfondibile forma conica ricorda il famoso vulcano.

Ricetta tipica a cura di:
Carradente Pirozzi Orazio chef presso Hotel Imperiale – Terzigno

Ricetta tratta da “LA CUCINA VESUVIANA” STORIA TRADIZIONI RICETTE DI LUIGI BALZANO