Stadio di Boscoreale, Fratelli d’Italia attacca l’amministrazione

1“Il gruppo politico “Fratelli d’Italia”, ancora una volta prende posizione nei confronti di questa Amministrazione ormai del tutto deludente e priva di programmazione”. A parlare è il coordinatore cittadino, Fabio Cirillo.
“La questione dell’impianto sportivo “Vittorio Pozzo” (sito in Boscoreale) risulta ad oggi ancora del tutto sospesa – si legge in una nota – la notizia dell’accordo siglato per la realizzazione delle “Universiadi Napoli 2019” e i conseguenti lavori di manutenzione, adeguamento e ripristino del suddetto impianto sportivo comunale non può fare altro che giovare l’intera comunità boschese che da troppo tempo è stata privata dell’impianto. Ma non basta!”.
Secondo Cirillo ed i suoi sostenitori: “occorre affrontare in tempi rapidi il tema della gestione della struttura post – Universiadi, per renderla fruibile anche successivamente alla realizzazione dell’evento. Al momento per quanto è dato sapere, non perviene alcuna o per meglio dire nessuna notizia in tal senso. Vogliamo credere che tale ritardo sia dettato dalla assoluta e più totale mancanza di programmazione, più che dalla capacità organizzativa.
Inoltre, appare evidente la disastrosa situazione in cui attualmente versa la struttura e l’area adiacente alla stessa”
Il leader di Fratelli d’Italia, che ha in Nicola Sergianni il suo punto di riferimento, sottolinea che “come ormai triste consuetudine, ci ritroviamo a commentare lo stato di assoluto degrado, infatti i cancelli sono aperti lasciando a chiunque libero ingresso. Del resto, il tema degli impianti sportivi non riguarda solo il “Vittorio Pozzo”, ma anche gli altri impianti sportivi presenti sul territorio, privando così tutte le società sportive costrette a rivolgersi ad altri impianti fuori Comune”. E ancora: “Sul piano della sicurezza, è necessario ribadire e portare alla luce, ancora una volta, le condizioni attuali delle strade della periferia.
Infatti, è altrettanto atavico il modo in cui si sopperisce a questa emergenza come quella delle buche, in virtù di queste piogge continue, facendo si che gli stessi cittadini siano esasperati da questa “Amministrazione immobile”.
Ergo, qualora dovessero presentarsi situazioni analoghe nel prossimo futuro, ci vedremo costretti a tenerci le buche e girarci intorno, invece di vedere risolto il problema.
Siamo stanchi di vedere la nostra città martoriata dall’inefficienza di questa Amministrazione”.
Di qui la richiesta all’amministrazione di Cirillo e Sergianni, “di eseguire le dovute verifiche allo scopo di tutelare i cittadini da eventuali tragedie”. “Fratelli d’Italia” attraverso una opposizione reale e costruttiva in costante e proficuo dialogo con la Lega, Forza Italia e le altre forze politiche civiche di opposizione, continua nel percorso di costruzione in alternativa e totale discontinuità a questa Amministrazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *