Plastic Free, da Legambiente Turismo elogi al B&B Il Giardino di Tonia di Torre Annunziata

toniaLegambiente Turismo, la più grande organizzazione in Italia per il Turismo sostenibile elogia Il giardino di Tonia B&B, struttura di ricettività turistica in Torre Annunziata, come la prima, non solo nel vesuviano, ma in tutta Napoli e provincia, ad aver bandito ogni plastica dalla prima colazione. Di qui l’invito ai turisti a trascorrere un soggiorno turistico ad Oplontis per ammirare le bellezze della costa del Vesuvio e gustare le specialità enogastronomiche della zona.  “Il nostro socio B&B “Il Giardino di Tonia – Tonia’s garden” Tourism around Vesuvius ha messo al bando la plastica per la colazione e per tutti gli spuntini in giardino! E’ il momento di una vacanza ad Oplontis!” – recita la menzione della importante organizzazione. “Siamo molto orgogliosi di questa menzione e, soprattutto, dell’attenzione “in positivo” suscitata per il Ns Territorio” – afferma Bruna Scafa, titolare del Bed and Breakfast.  “Inoltre, sono contenta per tutti gli effetti che suscita questa nostra iniziativa, che anticipa la legge che andrà in vigore nel 2020.  Facciamo informazione  ai turisti che ci scelgono di come, con scelte semplici e non dispendiose, si può bandire la plastica dalle nostre abitudini aiutando, per conseguenza, l’ambiente. Il B&B Il Giardino di Tonia ha ottenuto anche un risultato di educazione c.d. “a cascata ” ovvero il fornitore di cialde per il caffè del B&B ha dovuto, a sua volta, sostituire la plastica e reperire i set di fornitura con bicchierini e palettine bio, tante la minaccia, incombente, di sostituzione…

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *