Nasce Trecase domani, la società civile si prepara al voto

41755180_1995616850533014_3541371312041623552_n Iniziano le grandi manovre in vista delle comunali del prossimo anno. E, come solitamente accade quando la consiliatura è agli sgoccioli, la società civile torna a riappropriarsi del ruolo che le compete, proponendo idee, progetti e, soprattutto, persone pronte a scendere nella mischia per avviare quel rilancio che tutti auspicano. In questa atmosfera nasce “Trecase Domani”, una nuova associazione che ha un obiettivo ben preciso: “dare un’alternativa socio-politica al territorio, analizzando quelle che sono le istanze, le problematiche e le criticità della comunità per farle proprie, al fine di studiarne ed individuarne la risoluzione”. Tradotto da politichese, almeno dal nostro punto di vista: sodali e simpatizzanti sono pronti ad affrontare la prossima campagna elettorale ed a mettere in discussione la riconferma dell’attuale sindaco Raffaele De Luca o la vittoria di uno dei suoi attuali oppositori.

“L’Associazione – si legge in un  comunicato – non ha come riferimento partiti politici preconfezionati, ma soltanto la volontà di partecipazione alla vita della comunità locale”. Tra i soci fondatori “annovera eccellenze del territorio, ciascuna nei campi professionali di appartenenza e con esperienze di vita maturati in loco”. “Siamo aperti alla partecipazione di tutti coloro che si rivedono nei principi che ci caratterizzano” – afferma sornione il presidente Antonio Cirillo che di professione fa l’avvocato e conosce molto bene i meccanismo amministrativa. “Con questa nuova squadra – dice – siamo certi di affrontare con entusiasmo e determinazione gli obiettivi che ci siamo prefissati. L’Associazione sarà un laboratorio aperto a 360 gradi, partendo dal presupposto che lo spirito democratico di condivisione e partecipazione sia alla base di tutto”. Tra i soci fondatori: il preside Sebastiano Bauso, Matteo Borriello, Gennaro Cirillo, Maria Laura Cirillo, Vincenzo Cozzolino, Carlo Di Somma, Domenico Imperatore, Salvatore Manzo, Valentina Mazzeo, Rita Panariello, Antonio Parlato, Fernanda Pucillo, Angela Ranieri e Fiorenzo Tortora. Allacciate le cinture: siamo solo all’inizio…

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *