ischia

Ischia, al via la IX edizione del Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei rifiuti

ischiaDisinquinare il mercato. Il sistema del riciclo dei rifiuti plastici a vent’anni dalla nascita del Polieco”. Il tema della IX edizione del Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei rifiuti, che ritornerà ad Ischia domani e dopodomani all’ Albergo della Regina Isabella,  quest’anno accenderà i riflettori sul mercato dei beni e dei prodotti riciclati. Il Forum che metterà insieme il mondo dell’impresa del riciclo, del Legislatore nazionale ed europeo, della magistratura e degli Organi di controllo, ma anche l’Università e gli Enti di Ricerca, sarà occasione per approfondire le dinamiche della gestione illecita dei rifiuti, che oltre ad “inquinare” il mercato, viziato dalla concorrenza sleale, compromette la tutela della salute e dell’ambiente, ostacolando i processi di green e circular economy.

L’evento, promosso dal PolieCo – Consorzio nazionale per il riciclaggio dei rifiuti dei beni a base di polietilene, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero della Salute e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, rientra fra le iniziative formative che il Consorzio da anni mette in campo per la promozione dell’impresa etica. Qual è il “viaggio” compiuto dal rifiuto destinato al riciclo? Quali sono le connessioni fra il traffico illecito dei rifiuti e le ripercussioni sull’economia, la tutela dell’ambiente e della salute, i diritti dei consumatori? Sono solo alcuni dei quesiti cui si proverà a dare risposta nell’ambito della due giorni ischitana, nel corso della quale è previsto un approfondito focus sull’escalation di roghi che negli ultimi anni stanno interessando gli impianti del ciclo dei rifiuti.

Le 8 edizioni precedenti del Forum PolieCo sono state caratterizzate da oltre 95 ore di interventi, da 286 relatori e dalla partecipazione complessiva di oltre 800 ospiti. Nell’edizione 2017, il tema del disinquinamento del mercato sarà affrontato attraverso vari profili: il venerdì 22 si aprirà con il tavolo politico e la  partecipazione di parlamentari nazionali ed europarlamentari, seguirà il tavolo sulla gestione criminale dei rifiuti, le misure di monitoraggio ambientale e gli strumenti legislativi che vedrà il confronto fra magistrati e forze dell’ordine. La seconda giornata del Forum, articolata in due sessioni,  sarà dedicata alle best practice nel settore del riciclo e ai passi in avanti compiuti dalla ricerca scientifica per far fronte all’emergenza delle plastiche in mare.

L’ Ordine dei Giornalisti della Campania ha riconosciuto la prima giornata del Forum, quale evento formativo valevole per l’ottenimento dei crediti formativi obbligatori per la categoria. Il Forum PolieCo sull’Economia dei Rifiuti è un format originale di approccio multidisciplinare alle tematiche ambientali che si avvale di competenze tecniche specifiche e professionalità riconosciute per contribuire al dibattito nazionale sulla necessità di potenziare il settore del riciclo onde favorire al massimo il comparto industriale italiano serio, il mercato dei prodotti made in Italy, l’evoluzione culturale della società verso le tematiche ambientali, la connessione imprescindibile fra ambiente ed economia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *