Ecco cosa fare per un corretto stile alimentare (video)

di Elisabetta Casciello*

cascielloSe anche voi non avete saputo resistere ai bagordi di Pasqua, vi sentite gonfi ed appesantiti ma avete tutti i seri propositi di perdere i chili di troppo, questo articolo fa proprio al caso vostro! A volte non è necessario adottare un rigoroso regime ipocalorico ma basta scegliere cibi ad alto potenziale drenante e disintossicante per ritrovare la linea senza troppe rinunce.  E allora no ai sensi di colpa, rimbocchiamoci le maniche e vediamo insieme le migliori strategie per depurare il nostro organismo.  Tra gli alimenti ad effetto disintossicante possiamo menzionare:

CARCIOFI contengono cinarina, un polifenolo derivato dall’acido caffeico, che agisce sulla bile favorendo la disintossicazione del fegato e la diuresi. Inoltre, con sole 47 kcal/100g sono perfetti da consumare crudi a fettine sottili per realizzare insalate gustose e leggere.

ASPARAGI apprezzati per le molteplici proprietà benefiche drenanti, disintossicanti, anticellulite, antiossidanti non possono di certo mancare nel nostro regime alimentare disintossicante. Ricchi di acqua ma poveri di sodio sono indicati nei casi di ipertensione e ritenzione idrica.

SONGINO una varietà di insalata ad azione rinfrescante e digestiva in quanto va a stimolare le attività di fegato, reni ed intestino aiutandoci ad eliminare le tossine.

FINOCCHIO noto per le sue proprietà depurative e digestive è anche in questo caso un valido alleato di fegato ed intestino.  Contiene solo 9 kcal/100g di prodotto ed è per questo un ottimo “spazza fame”. Può essere utilizzato sia crudo che cotto per la preparazione ad esempio di vellutate e tisane.

RUCOLA ortaggio dal sapore amaro e leggermente piccante, può vantare diverse proprietà: aiuta la digestione stimolando la produzione di succhi gastrici, è depurativa, svolge un’azione antibatterica per il contenuto di sulforafano e protegge la mucosa gastrica.

LIMONE un vero toccasana per la salute non solo per le proprietà disintossicanti ma anche per le proprietà riequilibranti dell’intestino. Ogni mattina è consigliabile bere un bicchiere di acqua tiepida e limone per stimolare la produzione di bile e succhi gastrici.

SEDANO eccellente diuretico ed alleato per la perdita di peso. Molto versatile in cucina può essere utilizzato per la preparazione di insalate, passati di verdure, zuppe, infusi e gustosissimi succhi se combinato con altri ingredienti. Un esempio? Succo di sedano, mela verde e carota. Un mix ideale, tra l’altro, per preparare la pelle all’esposizione del sole.

 

*Biologa nutrizionista

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *