Cinque rotary club insieme per il Covid hospital di boscotrecase

Nei giorni scorsi é stato consegnato alla Terapia Intensiva (Centro COVID-19) dell’Ospedale di Boscotrecase un ventilatore automatico della Siare, offerto dai Rotary Club Castellammare di Stabia, Ottaviano, Pompei, Pompei Villa dei Misteri e Scafati Angri Realvalle, nell’ambito del Progetto “Cinque Rotary Club per il Covid Hospital di Boscotrecase”. L’Ospedale di Boscotrecase raccoglie i pazienti da Covid-19 dell’area stabiese-vesuviana.

I suddetti cinque Club Rotary hanno inteso donare le seguenti attrezzature: un Ventilatore per Terapia Intensiva mod. Siaretron 4000  ed un Monitor Multiparametrico mod. Neptune 12, del costo complessivo di 20.000,00 euro. Tali apparecchi sono prodotti dalla ormai nota ditta bolognese “Siare Engineering International Group S.r.l.” che rappresenta la più importante azienda medicale italiana, la cui produzione attualmente viene supportata dall’Esercito Italiano. Il ventilatore polmonare per rianimazione Siaretron 4000 è un’evoluta piattaforma di terapia intensiva, progettato per la cura di malattie respiratorie acute e subacute in pazienti adulti, pediatrici e neonatali. Il  Siaretron 4000 prevede  funzionalità avanzate per la gestione delle modalità operative. La donazione, nell’ambito della emergenza da Covid 19, si aggiunge a tante altre iniziative che ciascuno dei cinque Club Rotary ha messo in atto nei rispettivi territori. Il Rotary Club Pompei Villa dei Misteri, per esempio, ha già consegnato alla Croce Rossa Italiana, sezione di Pompei, un congruo numero di mascherine, grazie alla collaborazione con la ditta Legea. Purtroppo, le difficoltà di reperimento del materiale necessario, non consentono una consegna in unica soluzione di quanto preventivato, ed é per tale motivo che, dopo la consegna del ventilatore polmonare, nei prossimi giorni verrà consegnato anche il Monitor Multiparametrico.

Alla consegna del ventilatore erano presenti il Direttore Sanitario del Covid Hospital, dr. Savio Marziani, il Primario del Covid Hospital, dr. Carmine Coppola, il Presidente del Club Castellammare, arch. Francesco Di Somma, con il consigliere dr. Luigi Baron, il presidente del Club Pompei Villa dei Misteri, prof. Giuseppe Colella, con il segretario dr. Angelandrea Casale. Invece, al fine di evitare assembramenti, non hanno partecipare alla consegna, il Presidente del Club Ottaviano, notaio Nicola Prisco, il Presidente del Club di Pompei, dr.ssa Valeria Mancuso e il Presidente di Scafati-Angri, avv. Carmen Battipaglia.

Il Rotary ringrazia, per la fattiva ed indispensabile collaborazione, il Direttore Generale della ASL Napoli 3 Sud, dott. Gennaro Sosto, il Direttore Sanitario, dott. Savio Marziani, il Primario del Covid Hospital, dr. Carmine Coppola, il dr. Luigi Baron, e la dott.ssa Antonella De Stefano. “E’ stato molto difficile riuscire ad acquistare il ventilatore ed il monitor – hanno riferito i rotariani promotori del service  – in quanto l’azienda Siare sta producendo a ritmo serrato ventilatori per la Protezione Civile Italiana, ma alla fine, grazie al concessionario Marsa Medical, del Dr. Catello Cascone, siamo riusciti a confermare l’ordine delle attrezzature, concordando il tutto con i vertici della Asl Napoli 3 Sud e del Covid Hospital di Boscotrecase. I medici e gli infermieri del Covid Hospital stanno facendo un lavoro incredibile per i pazienti, purtroppo gravi, dell’area stabiese-vesuviana, mettendo a rischio la loro vita e per questo abbiamo voluto dare il nostro contributo al territorio con un piccolo gesto di generosità”.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *