Boscotrecase, il sindaco omaggia la patrona Sant’Anna: vicini agli ultimi (video)

 

omaggio“Al cospetto di Sant’Anna, protettrice delle partorienti, icona del sacrificio e della dedizione alla famiglia, non possiamo che rinnovare la promessa di gestire la cosa pubblica con onestà, lealtà, competenza e passione”. Lo ha detto il sindaco Pietro Carotenuto (nella foto), in occasione dell’omaggio floreale a Sant’Anna, patrona di Boscotrecase, la cui festa si celebra domani.

Come di consueto il primo cittadino, unitamente alla giunta ed ai componenti del Consiglio comunale, si è recato al cospetto del miracoloso simulacro per invocare la benedizione della Santa. Ad accoglierlo, a nome della comunità ecclesiale del quartiere “Oratorio” e dell’Ordine Francescano Secolare locale, il parroco don Rosario Petrullo. “Con grande orgoglio ed altrettanta emozione – ha proseguito il titolare della fascia tricolore – partecipo a questo rito; avverto la responsabilità di un gesto che non ha soltanto una valenza religiosa, ma è il simbolo di un impegno che noi amministratori pubblici non possiamo disattendere: il bene comune”.

“A prescindere dal ruolo che ci hanno assegnato gli elettori – ha concluso il giovane esponente politico, particolarmente ispirato, in omaggio alla propria formazione cattolica – abbiamo il dovere morale, prima ancora che giuridico, di rappresentare e tutelare gli interessi dei boscotrecasesi, in particolar modo di quelli che appartengono alle cosiddette fasce deboli”. L’omaggio alla Santa dà il via ai festeggiamenti religiosi e civili in onore di Sant’Anna. Domani, come annunciato in conferenza stampa, la prima Messa del giorno sarà in suffragio delle vittime del crollo di Torre Annunziata. Una scelta non casuale: da secoli, infatti, alla prima celebrazione partecipa una folta rappresentanza di fedeli provenienti dalla vicina Oplonti. La preghiera è, infatti, il modo migliore per ricordare chi ha perso la vita nella immane tragedia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *