Boscotrecase, pubblicato l’elenco di scrutatori e presidenti di sezione

BOSCOTRECASE  – Il Comune di Boscotrecase ha reso noti i nomi degli scrutatori sorteggiati dalla Commissione elettorale che presteranno la loro opera in occasione delle imminenti elezioni europee. Si tratta di Iovane Rosa, Montini Anna, Carotenuto Pasquale, Visciano Antonio, Cirillo Anna, Cirillo Luisa, Gallo Filippo, Policarpo Modesto, Bifulco Giusy, De Martino Girolamo Maurizio, Liucci Raffaele, Semplice Luigi, Guastafierro Immalisa, Iaquinandi Annamaria, Manzo Carmela, Rossetti Carla, Cirillo Arianna, Esposito Maria Virginia, Vangone Carolina, Solimeno Aniello, Chirico Vincenza, Colasante Francesca, Mollo Carmela Marra Vincenzo, Cirillo Maria, Iorio Romualdo, Scarpa Giovanni Ciro, Sella Domenico, Elefante Marianna, Cirillo Pasquale, Insito Antonio, Mainardi Raffaele, Barbuto Stefania, Panariello Valeria, Pascarelli Rumenia Iorio Gennaro, Avvisati Pasquale, D’Aquino Donato, Ercolano Raffaele, Graziano Umberto, Balzano Tiziana Giordano Rosa Rita, Carbone Boscato Salvatore, Di Ruocco Daniele, Ambra Luigi Balzano Bruno, Cirillo Felice e Galantuomo. I sorteggiati collaboreranno con i presidenti di seggio già nominati dalla Corte d’Appello di Napoli: Bandino Claudia, Amoruso Diana, Fiorenza Anna, Sepe Michele, Fontana Ida, Sola Michela, D’Ambrosio Diana, Pollioso Rossella, Fontana Francesco, Moscone, Tubelli Elena e Russo Paola. A Boscotrecase sono seggi elettorali l’ex scuola media Cardinale Prisco di piazza Municipio e l’ex Scuola Elementare di via Annunziatella che, come è noto, oggi danno vita all’Istituto Comprensivo “Boscotrecase 1 – Prisco” affidato alla dirigente scolastica Carmela Sorrentino. Già da tempo sono state individuate dodici sezioni presso le quali gli elettori possono recarsi per esprimere il loro voto. Il primo giorno di chiusura per le Elezioni Europee è previsto per sabato 25 maggio. Ma non solo: le scuole saranno chiuse anche il 27 e il 28 per lo scrutinio e la pulizia delle aule scolastiche. Il giorno previsto per il ritorno in classe, dopo le votazioni, è il 29 maggio. Questo ad eccezione delle scuole in cui si voterà anche per le elezioni regionali: in questo caso i ragazzi torneranno a scuola probabilmente il 30 maggio. Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda un segno X sul contrassegno legato alla lista prescelta. Si possono esprimere fino a tre preferenze, ma nel caso di più preferenze devono riguardare candidati di sesso diverso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *