Boscotrecase, pubblicata la gara per rifare il, look al paese

comune-da-lontano-2Il Comune di Boscotrecase cambierà volto in appena 180 giorni. È stata appena pubblicato dalla Centrale Unica di Committenza (che accorpa i comuni di Torre Annunziata, Boscotrecase, Gragnano e Castellammare di Stabia) il bando di gara per i lavori di riqualificazione urbana, una delle priorità dell’amministrazione in carica, così come spesso ha sottolineato il primo cittadino per attestare una discontinuità rispetto al passato.
Il momento tanto atteso, dunque, sembra arrivato. Il sindaco Pietro Carotenuto e l’assessore ai lavori pubblici, Aniello Solimeno sono pronti a mettere in atto il loro disegno: trasformare l’immagine del centro e della periferia in modo da far tornare il piccolo ma accogliente centro alle falde del Vesuvio ai fasti dei tempi andati.
Gli interventi programmati sono molteplici. Dovrà essere rifatto il manto stradale di Via Salvo D’acquisto, traversa Setari, Via Chiesa, Largo Paduano, Vico Vitelli, Via Carlo Alberto, prolungamento Via Calabrese (Via Mortaio), via Rivo e via Carotenuto. È stato anche preventivato il taglio di marciapiedi e la realizzazione di nuovi parcheggi per auto e ciclomotori in Via Cardinal Prisco ed in Via Garibaldi che sono le due arterie cittadine maggiormente alle prese con il problema della sosta. Senza dimenticare la sistemazione con un nuovo arredo urbano di Piazza Municipio e di piazza Annunziatella che, nelle intenzioni degli attuali inquilini del Palazzo di via Rio, sono destinati a vedere accresciuta la loro capacità di centro di aggregazione e di socializzazione più di quanto non è avvenuto fino ad ora.
I lavori saranno aggiudicati con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. L’importo a base d’asta è di 463.530,76 euro oltre iva, di cui 459.851,94 per lavori soggetti a ribasso e il residuo per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso.
Tutta la documentazione occorrente è disponibile presso l’Ufficio tecnico del Comune di Boscotrecase e nell’apposita sezione della Cuc sul sito del Comune di Torre Annunziata. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 12 del 22 giugno.
Se il ruolino di marcia, come ci si augura, sarà rispettato il restyling riporterà il decoro in una parte rilevante del paese. Per il momento, restano escluse altre arterie dove sono presenti buche e voragini ma, considerando lo spirito che anima i componenti dell’esecutivo non è da escludere che, a stretto giro, si creino le condizioni per altri interventi della medesima natura. Non ci resta che attendere…

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *