Boscotrecase, tutto pronto per il Festival Boschese… in arte

Tre giorni di musica, divertimento, tradizioni, cultura e identità. Questo, e molto altro ancora, è il “Festival boschese… in arte”, giunto, con pieno merito, alla settima edizione. Una iniziativa che vuole promuovere e valorizzare il buono e il bello della fascia pedemontana del Vesuvio, ideata e portata avanti dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Torretta” di Boscotrecase con il suo presidente, il dinamico Donato Paduano, sempre in prima linea in difesa del territorio e con il patrocinio del Comune di Boscotrecase. Il “Festival Boschese… in arte” è una kermesse unica nel suo genere, di quelle che lasciano il segno per il clima che si respira, ma anche per l’ottima organizzazione. Dopo una parentesi boscorealese l’happening approda nel comune che ha dato i natali al cardinale Giuseppe Prisco, così come è giusto che sia, visto che le menti e le braccia che lavorano tutto l’anno per predisporre un programma all’altezza della situazione sono tutte del quartiere Torretta. La location della manifestazione sarà, infatti, Piazza Matteotti, l’agorà antistante le vecchia stazione della Circumvesuviana, dove, tra non molto, sorgerà la nuova caserma dei Carabinieri forestali di Boscotrecase, quasi per risarcire i cittadini della sciagurata perdita della stazione della Benemerita avvenuta negli anni Novanta a beneficio dell’ex frazione di Trecase. Domani e dopodomani ci sarà una esibizione dei “Talenti” con musica live e l’Orchestra “L’Immagine”. Spazio, poi, allo spettacolo degli Amici dell’Adaap di Poggiomarino. In scaletta una esibizione delle migliori sciole di ballo della zona, una mostra ed una sfilata itinerante cinofila, una degustazione di prodotti tipici locali e tante sorprese. Domenica 1 luglio, poi, sfilata itinerante a sei zampe: a tutti i partecipanti tanti omaggi e la foto personalizzata pubblicata sul calendario 2019. L’esibizione di difesa personale istintiva della Scuola del Maestro Ernesto Tarchi, la dimostrazione pratica dei cani da ricerca della Guardia di finanza – Tenenza di Capodichino, l’esibizione di educazione di base, avanzata e cani da difesa dell’Asd Torretta. “Anche quest’anno – spiega Donato Paduano – ci aspettiamo una partecipazione in massa di tutti gli abitanti del circondario. Tra musica, balli, degustazioni e cultura trascorreremo in prossimo fine settimana in allegria e con uno sguardo al modo in cui bisogna gestire i migliori amici dell’uomo”.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *