carotenuto

Boscotrecase, la gioielleria Carotenuto festeggia un secolo di attività (video)

carotenutoLa prolungata crisi economica ha colpito duro il comparto del commercio, portando alla chiusura di molti negozi. Nel freddo linguaggio dei numeri si tratta di oltre 90mila imprese del commercio che hanno cessato l’attività. Eppure in un panorama generale non certo esaltante c’è chi è riuscito a mantenere la barra dritta ed a resistere fino ad oggi, grazie ad un consolidato rapporto di fiducia con la clientela.

È il caso della Gioielleria Carotenuto di Boscotrecase, in provincia di Napoli, che ha tagliato il prestigioso traguardo del secolo di vita in un territorio, come quello vesuviano, particolarmente depresso. “A dire il vero – spiega il titolare, Antonio Carotenuto – i miei familiari  iniziarono l’attività già nel 1915, tuttavia, in mancanza di documenti ufficiali, abbiamo ritenuto corretto far partire il decorso del tempo dalle date delle punzonature dei pesi che venivano utilizzati all’epoca”.

Fu una zia ad avviare, tra mille sacrifici, l’impresa di famiglia. Che poi passò al nipote, don Peppino Carotenuto, papà di Antonio, a cavallo tra il 1947 e il 1948.

Mentre l’Italia si apprestava ad entrare in una nuova stagione istituzionale, con l’entrata in vigore della Costituzione repubblicana che soppiantava lo Statuto Albertino, alle falde del Vesuvio il giovane Pino, rimasto orfano dei genitori, abbandonava gli studi universitari di giurisprudenza per dedicarsi a tempo pieno a quello che sarebbe stato il pilastro della propria vita.

Un lavoro duro, difficile. Ma al tempo stesso ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Don Peppino è rimasto in negozio per ben cinquant’anni, servendo i clienti sempre con il sorriso sulle labbra (“in questa zona, ormai, mi conoscono tutti”).

Negli anni duemila la gioielleria è passata nelle mani del figlio Antonio: “Ci sono stati periodi in cui abbiamo subito furti e rapine – racconta – per fortuna siamo riusciti a riprenderci e ad andare avanti, nonostante tutto, grazie ai nostri clienti più affezionati, ai quali abbiamo sempre garantito la qualità dei nostri prodotti”.

Carotenuto sta valutando l’opportunità di avviare l’iter amministrativo previsto dalla Legge regionale numero 11 del 10 marzo 2014 sulla valorizzazione dei locali, dei negozi, delle botteghe d’arte e degli antichi mestieri a rilevanza storica e delle imprese ultracentenarie. Nel frattempo continua il lavoro di sempre con la passione e l’affabilità che gli derivano dai suoi cento anni di storia al servizio di chi ama il bello e sa dare il giusto valore alle cose. La tradizione continua…

Un pensiero su “Boscotrecase, la gioielleria Carotenuto festeggia un secolo di attività (video)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *