di-leva

Boscotrecase, Di Leva entra in consiglio comunale al posto di Menichini

di-levaIl panorama politico boscotrecasese si arricchisce di una nuova presenza in rosa. Quella di Rosa Di Leva (nella foto con la consigliera Elvira Vitelli), prima dei non eletti della lista “Piazza Pulita” che, da oggi, diventa consigliere comunale. Il tutto a seguito delle dimissioni dell’ex candidato sindaco Alberto Menichini. La decisione, a quanto apprendiamo da un post della organizzazione politica in questione che ruota intorno alla formazione De.Ma del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sarebbe ascrivibile a motivi personali. Di Leva, 28 anni, nata a Scafati, ma cresciuta a Boscotrecase, laureata in Sociologia curriculum politiche pubbliche, ha tentato la scalata all’assise civica, sfiorando il successo per un soffio. Attualmente è manager presso un importante Centro oftalmologico di Napoli e vanta anche un sostanzioso curriculum accademico.

Se l’aspettava?

Diciamo che era previsto, ma, a causa degli impegni professionali che mi costringono a fare la spola tra Napoli e Roma, ho cercato di non accelerare i tempi. Quando mi è stata prospettata questa eventualità ci ho riflettuto e, dopo un po’ sono giunta alla conclusione che non potevo venire meno agli impegni assunti con le persone che mi hanno votata.

Il suo esordio avverrà nel prossimo consiglio comunale: è emozionata?

Certo che sono emozionata, non potrei non esserlo, essendo chiamata a dare un contributo, sia pure nelle file dell’opposizione, all’amministrazione del mio paese. Cercherò di dare il meglio di me.

Quali saranno le sue priorità?

Da anni mi occupo di associazionismo, cercando di creare una network efficiente pronta a puntare ad un unico obiettivo: la valorizzazione delle peculiari risorse territoriali, attraverso la definizione di linee direttrici progettuali strategiche. Continuerò a lavorare in questa direzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *